Incubo radioattivo: L’Italia e il traffico di scorie nucleari nel mondo (GrandAngolo)

Libro Premio Internazionale allimpegno sociale 2017 Rosario Livatino Antonino Saetta Gaetano Costa in memoria dei Giudici Eroi caduti nella lotta alle mafie.Siroi, cavit sotterranee costruite nel IV sec a.C in Basilicata di cui si persa ogni traccia e in cui sarebbero state sepolte ingenti scorie radioattive Dozzine di navi cariche di rifiuti nucleari e tossici affondate dolosamente nel Mediterraneo Scorie seppellite in spiagge africane o spedite nei Paesi dellEst per poi rientrare nel mercato europeo sotto forma di prodotti come biberon e lattine Devastazioni ambientali, cancro e malformazioni congenite Una tragedia che parte dallItalia e si ramifica in tutto il mondo.Incubo Radioattivo un libro verit che, in una trama avvincente e adrenalinica, disvela in forma narrativa i pi scottanti segreti emersi nelle indagini parlamentari e giudiziarie sui traffici mondiali di scorie nucleari Segreti che un giornalista e unepidemiologa, i protagonisti di questo lavoro, si trovano loro malgrado a dover scoprire e a rivelare al mondo intero per salvare molte vite, incluse le loro Lettura veloce e dal forte impatto che accomuna, come mai prima, lintrattenimento allinformazione, i thriller della migliore tradizione alla verit.In nome del business, i rifiuti vengono smaltiti compromettendo la salute e deturpando lambiente, come per anni accaduto in Campania, o come continua ad accadere in altre aree dellItalia e del mondo Claudia Salvestrini La mia esperienza di pubblico ministero drammaticamente mi ha insegnato che la realt supera la pi oscura delle fantasie In tante indagini ho visto imprenditori indifferenti che hanno consegnato ad altri sostanze pericolosissime senza preoccuparsi di come venissero smaltite, spregiudicati e violenti inquinatori disinteressati alle conseguenze delle loro azioni nella vita delle persone, comunit che si preoccupavano dei furti nei supermercati e tolleravano lo sversamento di sostanze tossiche e la crescita dei tumori infantili Roberto Rossi Incubo radioattivo un libro utile a sviluppare una coscienza civica ed ecologica di difesa dellambiente e della salute Alfonso Pecoraro Scanio
Incubo radioattivo L Italia e il traffico di scorie nucleari nel mondo GrandAngolo Libro Premio Internazionale allimpegno sociale Rosario Livatino Antonino Saetta Gaetano Costa in memoria dei Giudici Eroi caduti nella lotta alle mafie Siroi cavit sotterranee costruite nel IV s

  • Title: Incubo radioattivo: L’Italia e il traffico di scorie nucleari nel mondo (GrandAngolo)
  • Author: Carlo Carere
  • ISBN:
  • Page: 261
  • Format: Formato Kindle
  • 1 thought on “Incubo radioattivo: L’Italia e il traffico di scorie nucleari nel mondo (GrandAngolo)”

    1. Ho pianto pianto perché il libro è scritto, a mio parere, veramente bene e ci si sente coinvolti nella storia, nelle peripezie che devono compiere i protagonisti per salvarsi la vitaE per tentare di salvarla a migliaia di persone.Ho pianto perché mi sono commossa, e arrabbiata, per ciò che succede a CharlieHo pianto per la consapevolezza che ciò che è stato scritto non è fantasia, ma che è stata romanzata la realtà per renderla meno dura, più "digeribile". ma la realtà, purtroppo, rim [...]

    2. Appassionante, adrenalinico.mma un romanzo giallo come ce ne sono pochi, a cui si unisce la connotazione sociale data dalla denuncia dei traffici devastanti delle ecomafie. Comunque, a parte la valenza sociale, è veramente un romanzo che si lascia apprezzare per lo stile letterario; scene d'azione rese con immediatezza cinematografica, personaggi ottimamente tratteggiati soprattutto tenendo conto delle molteplici sfumature delle loro personalità. Insomma siamo di fronte ad una gran libro! Lo [...]

    3. Un racconto veramente avvincente con colpi di scena da vero best seller.Inoltre molto originale poichè tratta un argomento non facile con un ritmo e toni molto efficaci che destano molto interesse nel lettore.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *