Il delitto di Perugia, l'altra verità

Il delitto di Perugia, laltra veritIn questo libro sostengo linnocenza di Amanda Knox e Raffaele Sollecito, condannati in primo grado rispettivamente a 26 e 25 anni di reclusione, per concorso in omicidio e violenza sessuale nei confronti di Meredith Kercher, con Rudy Guede, avvenuto a Perugia, nel novembre del 2007 I due imputati sono stati assolti in secondo grado,ma ora tutto da rifare, perch la Corte di Cassazione ha deciso lannullamento della loro assoluzione Il nuovo processo dAppello comincer a settembre a Firenze Il libro si basa sugli atti del processo di primo grado la trascrizione delle arringhe degli avvocati degli imputati, le requisitorie dei pubblici ministeri, le motivazioni al giudizio di condanna e da ultimo, di particolare interesse, le ragioni per cui le difese continuano a proclamare a gran voce linnocenza degli imputati.Scopo del libro non ricostruire la vicenda, ormai tristemente nota, ma fare emergere tutte le incongruenze e le illogicit delle accuse mosse ai due ragazzi A partire dallerrore che la Procura ha commesso allorigine larresto di Patrick Lumumba, poi ricononosciuto innocente Un campanello dallarme Nella stanza del delitto ci sono solo impronte di Rudy Guede, non c traccia di Amanda e Raffaele, come stabilito dalle perizie scientifiche concesse in Appello, determinanti per lassoluzione dei due ex fidanzati.Il libro stato scritto prima del verdetto di secondo grado, si basa quindi sullanalisi critica delle accuse che vengono mosse ad Amanda e Raffaele, quanto mai attuale ora che si apprestano a tornare ancora una volta sul banco degli imputati.
Il delitto di Perugia l altra verit Il delitto di Perugia laltra veritIn questo libro sostengo linnocenza di Amanda Knox e Raffaele Sollecito condannati in primo grado rispettivamente a e anni di reclusione per concorso in omic

  • Title: Il delitto di Perugia, l'altra verità
  • Author: MARIA DELIA
  • ISBN:
  • Page: 117
  • Format: Formato Kindle
  • 1 thought on “Il delitto di Perugia, l'altra verità”

    1. Ho scritto "sorprendente" perché il libro illustra, documenti alla mano, le sorprendenti debolezze e perfino le assurdità degli argomenti che hanno portato alla condanna di Amanda Knox e di Raffaele Sollecito nel dicembre 2009, alla fine del processo di primo grado. Si stenta a credere (ma purtroppo bisogna crederci, perché il libro è serio e ben documentato) di come a volte possa essere grottesca e ingiusta la cosiddetta Giustizia. L'autrice è convinta dell'innocenza dei due ragazzi e il [...]

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *