Vinca il peggiore: La più bella partita di basket della mia vita (Vite inattese)

Londra, primavera 2015 Un italiano che fa lallenatore di basket per hobby e per passione ha portato una squadra di adolescenti, tra cui suo figlio, alla finale del campionato allievi, dove giocheranno contro avversari pi forti e pi alti, in una parola imbattibili Ma nellattesa di scendere in campo il coach si ricorda di una partita vista in tv, al bancone di un bar di New York, il primo aprile di trentanni prima, in un momento confuso della propria vita e in una citt imbiancata da una nevicata fuori stagione Una partita passata alla storia Georgetown Villanova, finale della Ncaa, il campionato universitario americano Una sfida tra un gruppo di atleti magnifici, campioni in carica, gi destinati ai professionisti della Nba, e una compagine di improbabili sfidanti destinati alla sconfitta Tutti sono sicuri che il risultato sia gi scritto Ma il coach di Villanova, Rollie Massimino, figlio di un ciabattino siciliano e filosofo dellarte di arrangiarsi, ha un piano sfruttare le debolezze dei propri giocatori per addormentare la gara, provando a dimostrare che qualche volta Davide pu battere Golia Riuscir la missione impossibile della Cenerentola del parquet Guardando la partita, quellitaliano appollaiato sullo sgabello del bar capir il proprio destino E la lezione del passato servir a qualcosa, trentanni pi tardi Vinca il peggiore una dichiarazione da alla pallacanestro, una sfida vissuta due volte, un sogno lungo quanto una notte di neve a New York.
Vinca il peggiore La pi bella partita di basket della mia vita Vite inattese Londra primavera Un italiano che fa lallenatore di basket per hobby e per passione ha portato una squadra di adolescenti tra cui suo figlio alla finale del campionato allievi dove giocheranno

  • Title: Vinca il peggiore: La più bella partita di basket della mia vita (Vite inattese)
  • Author: Franceschini Enrico
  • ISBN:
  • Page: 190
  • Format: Formato Kindle
  • 1 thought on “Vinca il peggiore: La più bella partita di basket della mia vita (Vite inattese)”

    1. Ho ragalato questo libro a mio figlio che gioca a pallacanestro.Ne avevo sentito parlare durante una trasmissione radiofonica dove intervistavano proprio l'autore.Mi è piaciuto come si è posto lui, Franceschini, mi sono incuriosito ed ho deciso di acquistarlo.Mio figlio è contento e legge sempre qualche pagina a letto, prima di addormentarsi.E' molto contento perche mi ha detto che è scritto bene, in modo comprensibile, ed emerge lo spirito di squadra che non dovrebbe mai mancare in nessuno [...]

    2. non sono un super fanatico di basket e questo libro si legge bene e tranquillamente anche da uno come me!storia bella, avvincente, vera, raccontata benesistete durante la lettura da andare a vedere su youtube come andrà a finire la partita altrimenti vi auto spoilerate il finale del libro:)

    3. Se avete giocato a basket non potete non leggere questo libro.Vi catturerà e non potrete smettere di leggerlo finché non sarà finito perché in con dei conti una partita perfetta e capitata a tutti noi

    4. Libro acquistato per un regalo. Apprezzato. Per un libro che non ho acquistato nemmeno per me, la recensione finisce qui.

    5. È sempre piacevole leggere Enrico Franceschini, una partita di basket emozionante, consiglio la lettura a tutti sportivi e non sportivi

    6. scrittura semplice, facilmente comprensibile anche quando spiega l'abc del basket.ricorda il basket di altri tempi dove non empre il piu' forte vinceva.

    7. Racconto, tratto da episodio vissuto, semi ironico: idea regalo per il figlio, appassionato cestista, dopo aver ascoltato l'intervista fatta proprio all’autore!Complimenti

    8. Per chi è appassionato per le storie sportive ho trovato il libro molto interessante. Ben scritto e molto scorrevole.Lo consiglio assolutamente

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *