Pacifismo profetico e pacifismo politico. Note per una teologia cristiana della pace

La prima edizione dell opera prese spunto dall 11 settembre 2001 e dalla campagna Enduring Freedom La seconda interpreta invece gli avvenimenti del quindicennio successivo alla luce della rammarico espresso da Tony Blair I am sorry Di cosa si detto dispiaciuto il leader britannico Intendeva riferirsi esclusivamente alla cattiva gestione dei conflitti in Afghanistan, Iraq, Siria e Libia Oppure al fatto che ogni guerra sia un inutile strage , un flagello da cui l umanit andrebbe preservata Sono quesiti ai quali l Autore cerca di rispondere avvalendosi del contributo fornito tanto dalla teologia cristiana quanto dal pensiero politico studiando il rapporto tra guerra e cultura occidentale Le conclusioni sono analoghe non esistono guerre giuste n guerre sante Come ha riconosciuto il Vaticano II, ogni conflitto bellico qualcosa di demenziale alienum a ratione Ma cosa bisogna fare, qualora vi siano gravi violazioni del diritto internazionale Dopo il dibattito sei settecentesco sulla pace perpetua , apparve evidente come la soluzione delle crisi internazionali dovesse passare per una decisione simile a quella presa nel corso dei secoli da un gran numero di paesi i quali, tolta ai singoli la facolt di farsi giustizia da soli, la attribuirono alle forze di polizia e alla magistratura La Societ delle Nazioni e l ONU, con tutti i loro limiti, hanno appunto cercato di prevenire le guerre costituendo, al riguardo, il tentativo di tradurre nella pratica il pensiero politico pi avanzato.
Pacifismo profetico e pacifismo politico Note per una teologia cristiana della pace La prima edizione dell opera prese spunto dall settembre e dalla campagna Enduring Freedom La seconda interpreta invece gli avvenimenti del quindicennio successivo alla luce della rammarico es

  • Title: Pacifismo profetico e pacifismo politico. Note per una teologia cristiana della pace
  • Author: Francesco Pasetto
  • ISBN: 8885978959
  • Page: 156
  • Format:
  • 1 thought on “Pacifismo profetico e pacifismo politico. Note per una teologia cristiana della pace”

    1. Possiedo il libro che mi fu dato dall'autore quando,molti anni fa,insegnava filosofia al Liceo Scientifico "N. Copernico" di Prato e aiutava il Parroco di Chiesanuova mio compianto amico per la celebrazione delle SS. Messe. Personalità spigolosa,spesso contestatore della Chiesa che pur serviva con fede cristallina,se ci limitassimo a un giudizio politico dovremmo ascriverlo all'ultrasinistra, ma appunto il fedele servizio alla Chiesa si risolveva in un mirabile equilibrio tra scienza e fede met [...]

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *