Panta. Agenda Marchesi

Un omaggio letterario all ironia di Marcello Marchesi, poliedrico scrittore, umorista e giocoliere della parola, innovatore sui giornali e in televisione, alla radio e al cinema, nei libri come nella creativit pubblicitaria Un volume illustrato che raccoglie i contributi di Alessio Accardo, Renzo Arbore, Mariarosa Bastianelli, Pippo Baudo, Enrico Bertolino, Gianfranco Bettetini, Gianni Bongioanni, Bruno Bozzetto, Mario Cervi, Guido Clericetti, Guido Cornara, Antonio Costa, Maurizio Costanzo, Vanna De Angelis, Raffaele De Berti, Marisa Del Frate, Steve Della casa, Antonio Valerio D Orrico, Umberto Eco, Massimo Emanuelli, Gino Michele, Marco Giovannini, Michele Guard , I Gufi
Panta Agenda Marchesi Un omaggio letterario all ironia di Marcello Marchesi poliedrico scrittore umorista e giocoliere della parola innovatore sui giornali e in televisione alla radio e al cinema nei libri come nella

  • Title: Panta. Agenda Marchesi
  • Author: M. Bastianelli
  • ISBN: 884527974X
  • Page: 382
  • Format:
  • Buceta loca de tesao video caseiro MecVideos Watch Buceta loca de tesao video caseiro free porn video on MecVideos

    1 thought on “Panta. Agenda Marchesi”

    1. Finalmente un libro che racconta la vita professionale di uno dei più grandi artisti italiani. È stato un personaggio presente nel mondo dello spettacolo, e non solo, lasciando un segno inconfondibile e unico, che ancora oggi ne parliamo. Impossibile non batterci nelle sue riflessioni, didascalie, arguzie, intelligenze, sensibilità, che ha saputo cogliere nella cultura italiana. Nel libri un grande omaggio dai suoi colleghi e adepti. Unico.

    2. Raccolta di saggi e interventi che sicuramente interesserà di più chi già ha praticato l'opera di Marcello Marchesi; può deludere chi cerca una "introduzione", visto che i temi evocati si danno per "già conosciuti nelle linee generali".Aspetti negativi: una certa ripetitività (d'altra parte credo non fosse possibile evitarla: buono che i ricordi di vari testimoni non si smentiscano a vicenda su contenuti e circostanze) e la scarsa coesione nel trattamento di riproduzioni di documenti "orig [...]

    3. E' un bel tomo che non avendo trama si puo' "piluccare" al bisogno. Leggendo si intuisce la grandezza dell'uomo e lo spirito salace dell'umorista di razza e non e' un caso se tante sue sferzanti battute hanno segnato un'epoca e sono ancora ricordate spesso ignorandone la paternita'.

    4. Dopo 100 anni dalla sua nascita, questa uscita su Marchesi ci regala un ritratto accurato e divertente del genio delle parole.Incredibile scoprire quante dei modi di dire ancora nel nostro frasario comune siano state coniate da lui.La cosa piu' apprezzata del libro sono gli aneddoti regalatici da chi lo conosceva bene: la famiglia, gli amici, i colleghitutti nomi ancora di straordinaria importanza per l'arte e lo spettacolo. La prosa é scorrevole ma molto curata, atta a trappare tanti sorrisi e [...]

    5. In questo caso posso dire poco del libro perché era un regalo richiesto specificatamente ma chi lo ha ricevuto sicuramente ne è stato contento.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *