Ebrei a Milano. Due secoli di storia fra integrazione e discriminazioni

La comunit ebraica milanese costituisce un unicum nel panorama dell ebraismo italiano La sua storia comincia agli inizi dell 800 con l arrivo delle armate napoleoniche e delle nuove idee libertarie, dopo che per quindici secoli agli ebrei era stato vietato di risiedere nella citt Nel clima tollerante ed economicamente attraente di Milano si forma col tempo una comunit israelitica particolarmente istruita, ricca, laica e partecipe delle vicende nazionali, e tuttavia estremamente eterogenea dal punto di vista geografico e culturale Una fisionomia plurale riconfermata dai flussi migratori provenienti dall Europa e dai vari paesi arabi nel corso del 900 Il libro racconta questa storia italiana e insieme cosmopolita intrecciando i dati storici con le avventurose biografie di innumerevoli protagonisti.
Ebrei a Milano Due secoli di storia fra integrazione e discriminazioni La comunit ebraica milanese costituisce un unicum nel panorama dell ebraismo italiano La sua storia comincia agli inizi dell con l arrivo delle armate napoleoniche e delle nuove idee libertarie d

  • Title: Ebrei a Milano. Due secoli di storia fra integrazione e discriminazioni
  • Author: Rony Hamaui
  • ISBN: 8815264752
  • Page: 320
  • Format:
  • 1 thought on “Ebrei a Milano. Due secoli di storia fra integrazione e discriminazioni”

    1. Il libro e' molto interessante. Si lega spesso alla storia di Milano dell'ultimo secolo e mezzo. Mancano, inspiegabilmente alcuni personaggi come Luca Hasda', politico liberale, Giorgio Gangi,deputato socialista , Gianfranco Moscati, uno dei maggiori collezionisti di Judaica al mondo.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *